Controllo termostatico con una presa WiFi

Una presa Wifi e 2 regole per realizzare un termoregolatore per riscaldatore elettrico impostabile da remoto.

 Applicazioni   7 Aprile 2022

Controllo termostatico con una presa WiFi

Controlliamo un riscaldatore elettrico collegato ad una presa WiFi che misura anche la temperatura ambiente.
La temperatura desiderata può essere impostata utilizzando i mezzi che preferiamo: SMS, messaggi chat, email, cloud...

Come fare?

Possiamo utilizzare il software Avior.Suite collegando Avior ad un Personal Computer con l'apposito cavo USB oppure accedere all'account cloud del dispositivo inserendo l'identificativo (WebId) e la password.

Configurazione

Configuriamo la presa WiFi A: inseriamo il suo indirizzo MAC ed assegniamo il nome riscaldatore.

Assegniamo il nome setpoint alla variabile 2 ed impostiamo un valore iniziale a 20, questa sarà la temperatura desiderata e potrà essere modificata semplicemente con i comando setpoint=XX (dove XX è la temperatura) da qualsiasi sorgente.

Regole

Aggiungiamo due semplici regole.
Qui trovi un breve video su come si inseriscono regole dalla piattaforma di gestione cloud.

  • La prima regola viene eseguita ogni minuto (ora specifica ****).
  • La prima condizione da verificare è che la temperatura misurata dalla presa WiFi A ($OA5) sia inferiore al valore della variabile 2 ($V21).
  • La prima azione contiene il comando che accende la presa che si chiama heather. Utilizziamo il comando riscaldatore=2 invece di riscaldatore=1 perché volgiamo che nel caso la presa si disconnettesse per più di 5 minuti dalla rete WiFi il riscaldatore venga spento.
    Maggiori dettagli sui comandi: QUI.

  • La seconda regola viene eseguita ogni minuto (ora specifica ****).
  • La prima condizione da verificare è che la temperatura misurata dalla presa WiFi A ($OA5) sia superiore al valore della variabile 2 ($V21).
  • La prima azione contiene il comando che spegne la presa che si chiama riscaldatore.
  • La seconda azione contiene il comando che effettua un POST, appendendo all' AREA SWAP (dispositivo gxl0 password 0000)
    TAG $D14 inserisce la data corrente
    TAG $D15 inserisce l'ora corrente
    TAG $OA7 inserisce l'attuale consumo di energia per la presa A da quando è stata accesa, la riga appesa sarà qualcosa di simile:
    220408 101030 : 1.64 kWh

Monitor 

Puoi visualizzare lo stato della presa WiFi A e relative informazioni dal pannello web

 

dal quale puoi anche vedere lo storico dei consumi salvato nell' AREA SWAP (accessibile anche via API).

Ogni riga contiene l'energia consumata durante il periodo in cui la presa era accesa, puoi ovviamente arricchire questa informazione aggiungendo una riga all'accensione della presa o altri dati relativi alla presa o qualsiasi altro parametro disponibile in Avior. 

Copyright © 2022 ContriveWireless. All Right Reserved.
Powered by Bludit - Theme By BlThemes